Come partecipare ad una granfondo senza squadra

Come partecipare ad una granfondo senza squadra

Sei appassionato di ciclismo e ti è venuta voglia di partecipare alla gran fondo vicino casa? Vorresti far parte del gruppone che percorre le tue strade? Di seguito ecco qualche consiglio per iscriversi ad una granfondo pur non essendo iscritti a un team o possedere particolari tessere.

 

  1. Requisito fondamentale per partecipare a questo tipo di eventi è il certificato di idoneità all’attività agonistica. E’ necessario quindi effettuare una visita presso un centro medico specializzato in attività sportive ai fini di ottenere il nulla osta per poter gareggiare un anno.
  2. Munirsi di tutti i dati utili alla compilazione del form di iscrizioni quali carta d’identità e tessera sanitaria nonchè predisporre un metodo dipagamento nel caso ci si iscrivesse online e non in sede di gara. Personalmente consiglio di iscriversi con largo anticipo in modo da poter verificare il giorno prima se è tutto ok andando a ritirare il pacco gara. Una volta compilato tutto e ricevendo la ricevuta di pagamento l’iscrizione dovrebbe essere andata a buon fine. Buona regolare potrebbe essere quella di verificare sui portali d’iscrizione se il nostro nome sarà presente sull’elenco iscritti
  3. In sede ritiro pacchi gara sarà presente un tabellone iscritti presso il quale è possibile risalire al proprio pettorale. Dunque ci si può recare in segreteria oppure incanalarsi nello sportello che comprende il nostro numero di pettorale per ritirare i documenti di gara.
  4. Qui bisogna sottoscrivere una tessera giornaliera, solitamente costa 10-15€ che ci assicura per l’evento e firmare una liberatoria o “dichiarazione etica” che solleva la società organizzatrice da ogni responsabilità
  5. Terminata la fase burocratica si passa a quella più “sportiva”. Se si vuole essere cronometrati va noleggiato un dispositivo presso il “punto chip” apposito. A volte è gratuito, può essere compreso nel numero da appendere sulla bici, altre può essere noleggiato a costo 0 versando una semplice cauzione (solitamente di 5€) oppure a pagamento (5€ di noleggio + 5€ di cauzione). Questi chip si possono anche acquistare.
  6. Dulcis in fundo. Se non lo avete già ritirato assieme ai documenti di gara assicuratevi il pacco gara che solitamente è un piccolo omaggio riservato ad ogni iscritto. La cosa più piacevole di tutto l’iter.

 

Ora potete godervi in tranquillità gli stand promozionali e cominciare ad entrare in “ottica gara”. Non mi resta che augurarvi buona gara!

 

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.