Il nuovo test FTP incrementale di Zwift

Il nuovo test FTP incrementale di Zwift

Se sai qualcosa sull’allenamento con la potenza, sai anche che il tuo FTP è la metrica chiave più comunemente utilizzata per determinare i vari intervalli di allenamento. C’è solo un problema con l’FTP: devi testarlo! E i test FTP non sono divertenti.

Zwift ha appena rilasciato un test incrementale in-game che determina il tuo FTP in meno tempo e sofferenza rispetto al test FTP standard. Mentre il test FTP standard richiede un riscaldamento impegnativo seguito da uno sforzo massimo di 20 minuti, il test incrementale inizia con un facile riscaldamento, quindi aumenta progressivamente ogni minuto fino a quando non puoi più proseguire. Puoi pianificare 4-8 minuti di vero sforzo con il test, invece di 20. E l’intero test richiederà solo 10-20 minuti, mentre il test FTP standard impiega ben 45 minuti!

Come funziona

Il test ti consentirà di riscaldarti per 5 minuti a qualsiasi livello desideri. Inizia quindi su una serie crescente di intervalli di 1 minuto a partire da 100 watt e aumentando di 20 watt ogni minuto.

Il tuo obiettivo è quello di spingere tutto il tempo, fino a che non riesci più a spingere sui pedali. Il testo sullo schermo ti fornirà queste istruzioni e molti altri consigli utili.

Una volta che smetti di pedalare, lo schermo cambierà:

E se fai clic su “I’m toast” o lasci scadere il tempo, Zwift calcolerà il tuo FTP in base all’intervallo finale.

Il gioco è fatto!

Note dal quartier generale

Non è necessario scendere nei dettagli, ma Zwift ha implementato numerosi miglioramenti alle specifiche XML di ZWO per rendere possibile questo test. Senza dubbio quei cambiamenti si riveleranno utili per altri allenamenti.

Jordan Rapp riferisce che una cosa che gli piace davvero del test incrementale è che questo è un ottimo allenamento da fare. Stai cercando uno sforzo breve e massimo? Vuoi mettere alla prova i tuoi limiti? Scegli il test incrementale!

Quindi stai cercando di approfondire l’allenamento con la potenza? Ora sarai felice di averlo fatto!

Conoscere il tuo FTP è solo l’inizio del tuo viaggio verso un allenamento più efficace.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.