Il Giro d’Italia su Zwift

Il Giro d’Italia su Zwift

Per la 102esima edizione del Giro d’Italia, Zwift ha appena annunciato una partnership con RCS Sport (gli organizzatori del Giro) che permette l’accesso a un nuovissimo percorso a tutti gli Zwifter.

Il percorso replica il cronoprologo di 8.2km che i Pro percorreranno l’11 Maggio, lo stesso giorno in cui verrà rilasciato il percorso in Zwift.

I dettagli del percorso

A partire dal centro storico di Bologna, il prologo presenta una cronometro pianeggiante di 6 km che termina in cima a una salita di 2,1 km con una pendenza media del 9,7% e massima del 16%.
Il dislivello è di 233m.

La corsa si svolge tra i due simboli della città: si parte dalla maestosa Piazza Maggiore e si termina sul Colle della Guardia, dove sorge il Santuario della Madonna di San Luca.

I dettagli non sono chiari al momento, ma sembra che verrà presentata una nuova “modalità cronometro” per consentire ai rider di partecipare a tale cronometro ogni volta che lo desiderano.
Chiunque completerà la sfida tra l’11 e il 13 maggio verrà inserito in un sorteggio per vincere la maglia del leader del Giro ufficiale firmata dal vincitore del Giro 2019.

Promozione ed eventi aggiuntivi

Un evento espositivo (IRL) si terrà oggi, giovedì 9 maggio a Bologna. Quattro delle squadre continental concorrenti (Nippo Fantini, Bardiani, Androni Giocattoli e Israel Cycling Academy) prenderanno parte alla corsa in Zwift in due gare separate.

L’ex vincitore del Giro d’Italia Ivan Basso farà anche un breve ritorno alle gare con Zwift per testare le gambe. Ogni Zwifters sarà quindi in grado di confrontarsi con i tempi stabiliti da questi Pro!

Le gare a cronometro si terranno “a Bologna” per tutta la durata del Giro. Dopodiche il percorso sarà disponibile per gli eventi come gli altri mondi Zwift.

La cronometro di resterà in Zwift anche dopo la fine del Giro. Così ogni Zwifter potrà continuare a confrontarsi con l’Elite del ciclismo.

Eric Min

E c’è dell’altro

Con la presenza e l’influenza di Zwift che continua a crescere nel mondo del ciclismo, questo è certamente solo un assaggio di quello che verrà. L’allenamento indoor sta allargando i suoi confini.

giro bologna san luca zwift

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.