Strava Summit: il nuovo upgrade di Strava

Strava Summit: il nuovo upgrade di Strava

Oggi Strava ha annunciato un grande cambiamento alla propria piattaforma: addio alla funzione Premium in favore del Summit:

Strava aggiunge un milione di utenti ogni 30 giorni, ora il Summit permette agli utenti che si uniscono alla comunità di raggiungere più facilmente i propri obiettivi con delle funzionalità che vanno oltre alla “versione a pagamento”. La parola Premium di per sè indica solo un upgrade o un senza una panoramica del motivo per cui ci si iscrive. La speranza è che in nuovi pacchetti mostrino ai nuovi membri che “se ti preoccupi dei dati, il pacchetto Analisi è quello che fa per te”

In pratica il vecchio Premium viene diviso in 3 differenti funzionalità le quali possono essere acquistate in pacchetti singoli a 5€ al mese o singolarmente a 2€ al mese ciascuno.

La logica di Strava Summit è quella di intercettare più utenti offrendogli funzionalità specifiche per i propri bisogni. Marketing.

Infatti le parole di James Quarles, CEO di Strava sono chiare:

Il 92% degli utenti di Strava impostano un obiettivo sono ancora attivi 10 mesi più tardie l’ovvia risposta a tale dato è quella di rendere più facile per le persone definire obiettivi individuali. Una fonte di ispirazione per il cambiamento è stata la stessa community di Strava: gli sviluppatori hanno parlato con oltre 10000 dei suoi utenti tra paganti e non dei loro pensieri sul servizio Premium. Molti di loro erano un po’ confusi a ciò che comportava tale servizio al punto di pensare fosse sovradimensionato. Quello che stiamo facendo con il lancio del Summit è rendere l’abbonamento più semplice e accessibile a un gruppo più ampio di atleti.

Strava Summit: da uno a tre prodotti

Strava Summit

Come già detto la sfida si Strava è quella di diversificare la scelta in 3 pacchetti:

Strava Sicurezza

L’evoluzione naturale di Beacon e più utile per chi usa Strava sul telefono, permette di condividere la posizione in tempo con i contatti di sicurezza e permette di creare delle heatmap in base ai proprio percorsi. Funzione poco utile per utenti Wahoo o Garmin dato che permette il tracciamento gratuitamente.

Strava Allenamento

La versione base per principianti. Offre tutti gli strumenti e le informazioni necessarie per raggiungere il proprio obiettivo per mantenersi in forma o per preparare la prima gara.

Strava Analisi

Soluzione per l’utente avanzato che analizza i risultati dopo l’attività, sfruttando al massimo le informazioni fornite dai dispositivi connessi.

Personalmente non capisco perché Strava Live Segments, come la frequenza cardiaca siano qui e non sul pacchetto Allenamento visto che sono dati “on the road”.

Dettaglio pacchetti Strava Summit

Conclusioni

Risulta chiara l’intenzione di Strava di voler monetizzare su una piattaforma davvero valida con Strava Summit, il cambio di direzione si è intuito 2 anni con l’apertura della partnership Garmin con l’introduzione degli Strava Live Segments.

La sfida è quella di ottenere conversioni dal significante numero di nuovi iscritti (che si aggira intorni al milione al mese).

La buona notizia è che il prezzo in fin dei conti resta invariato, nel frattempo non ci resta che testare queste nuove funzionalità per capire se la direzione intrapresa dai tecnici Strava è quella giusta.

2 commenti su “Strava Summit: il nuovo upgrade di Strava”

  1. Salve ho regolarmente pagato per avere Strava Allenamento. Non è cambiato assolutamente nulla. E’ un sistema difficilissimo da utilizzare. Come faccio a fare l’allenamento per raggiungere l’obbiettivo da me scelto.
    Se non riesco a farlo funzionare dovrò chiedere i soldi pagati senza avere nessun servizio in cambio.
    Abbonato Summit dal 20 settembre 2017
    Il tuo abbonamento annuale verrà rinnovato automaticamente il giorno 7 settembre 2019
    I tuoi pacchetti Summit
    Allenamento
    Gestisci il tuo abbonamento in Google Play

    • -Premetto che sto testando il pacchetto Allenamento in questi giorni- Fin’ora ho notato che con questo pacchetto è possibile impostare un segmento come obiettivo (Dashboard/I miei obiettivi). Oltre agli obiettivi è possibile iniziare un piano di allenamento (Allenamento/piani di allenamento) che dura più settimane e aiuta a migliorare la forma.
      A breve uscirà qualche articolo che tratta i pacchetti singolarmente ma ammetto che questa nuova formula è un po’ confusionaria rispetto a Premium, questione di abitudine!
      E’ capitato anche a me di sottsocrivere l’abbonamento annuale e dato che era pagato me lo sono tenuto fino alla scadenza in quanto non credo sia rimborsabile.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.